Sistema di gestione dei fluidi: come progettarlo e proteggerlo con LOCTITE®

I macchinari sono il cuore pulsante di un impianto industriale ed è fondamentale implementare un robusto sistema di gestione dei fluidi per assicurarne l’efficace ed efficiente funzionamento. Come vedremo in questo articolo, i fluidi ne rappresentano la linfa vitale e, pertanto, non sono ammesse perdite.

Cos'è un sistema di gestione dei fluidi

Negli impianti scorrono senza sosta una varietà di fluidi: oli lubrificanti, fluidi idraulici e pneumatici, fluidi refrigeranti, fluidi per la lavorazione dei materiali. Il sistema di gestione dei fluidi è quel complesso di dispositivi utili a coordinarne il flusso, dallo stoccaggio al trasporto sino all’erogazione. Tra i più conosciuti: tubazioni, raccordi, valvole, regolatori di pressione, sistemi di pompaggio. Tutti questi componenti sono di uso comune in impianti di ogni genere, industriali e non. Si pensi ad esempio agli impianti di riscaldamento, antincendio, per l’acqua sanitaria, la fornitura di gas, ecc. 

Il nemico n.1 di ogni sistema di gestione dei fluidi: le perdite 

Come è facile intuire, le strutture in cui scorrono i fluidi non sono ermetiche o stagne, in quanto costituite necessariamente da numerose parti assemblate fra loro. Laddove sono presenti raccordi, giunzioni, accoppiamenti, si nasconde l’avversario più infido delle macchine industriali: le perdite

Quest'ultime, infatti, rappresentano un problema che non va mai sottovalutato né tollerato, neppure se di piccola entità. Possono infatti comportare un rendimento inferiore degli impianti e, sul lungo periodo, causare rotture improvvise e costosi fermi macchina richiedendo riparazioni di emergenza. Ancor più grave, le perdite possono generare rischi per la salute e la sicurezza delle persone, specialmente se il fluido circolante è in pressione e/o in temperatura. 

Come proteggere gli impianti e contrastare le perdite

Per evitare che si verifichino perdite e per salvaguardare l’integrità dei macchinari, l’approccio più virtuoso prende il nome di manutenzione preventiva che prevede di attuare strategie volte ad anticipare la possibile insorgenza di guasti.

I prodotti LOCTITE® per la gestione dei fluidi sono un alleato irrinunciabile per i professionisti nel settore della produzione industriale, dell’installazione e della manutenzione di macchinari. L’assemblaggio con adesivi e sigillanti specifici per ogni esigenza risulta essere più efficace rispetto ai metodi di fissaggio tradizionale, riducendo anche i costi di magazzino e l’inevitabile obsolescenza dei ricambi. La prevenzione delle perdite si traduce in maggiore affidabilità dell’impianto con la conseguente riduzione dei costi di riparazione e mancata produzione.

Vediamo ora nel dettaglio quali sono le soluzioni LOCTITE® concepite per l’ampia gamma di applicazioni relative alla gestione dei fluidi.

I sigillaraccordi LOCTITE® 

I sigillaraccordi LOCTITE® garantiscono la sigillatura perfetta di parti filettate contrastando le perdite di gas e liquidi, anche aggressivi e ad alta pressione. Riempiendo lo spazio tra i filetti, prevengono la corrosione delle superfici metalliche. Sostituiscono guarnizioni e o-ring tradizionali, sopravanzandone le performance in termini di affidabilità, durata e versatilità applicativa. I giunti trattati con i sigillaraccordi LOCTITE® restano regolabili e non necessitano di riserraggio.

LOCTITE SI 5980, ad esempio, è un prodotto a base di silicone per sigillature flessibili, resistente agli oli e alle alte temperature, di consistenza pastosa ideale per riempire ampi giochi. Ciò nonostante, la sua applicazione viene facilitata dalla presenza della bomboletta pressurizzata.

Guarnizione liquida LOCTITE® 

Le guarnizioni liquide si utilizzano per la sigillatura di flange, in alternativa alle guarnizioni pretagliate e compresse sulla superficie della flangia per garantire la tenuta. Nel corso del tempo, la deformazione permanente può causare lacerazioni, l’allentamento delle viti e conseguenti perdite. Le guarnizioni liquide, invece, riempiono i difetti superficiali, non sono soggette a rilassamento o spostamento e consentono di progettare giunti a zero perdite grazie al pieno contatto metallo-metallo.

LOCTITE® 518, ad esempio, è un sigillante per flange anaerobico a media resistenza, semi flessibile, ideale per l’utilizzo su flange rigide in ghisa e alluminio. È un prodotto in gel che riempie giochi fino a 0,25 mm. 

Scopri i vantaggi delle soluzioni LOCTITE in questo video:

 

I frenafiletti LOCTITE®

I frenafiletti sono la scelta giusta per la frenatura di assemblaggi filettati, sostituendosi ai dispositivi di bloccaggio meccanici nell’impedire il movimento fra le parti e mantenere la coppia di serraggio. Resistendo alle vibrazioni e agli urti, prevengono l’allentamento dei bulloni. Inoltre, grazie al riempimento dei giochi, fungono anche da sigillanti contro la corrosione

LOCTITE® 243, ad esempio, è un adesivo frenafiletti a media resistenza che permette lo smontaggio di servizio con l’uso di utensili manuali. Efficace su qualsiasi metallo, compresi i materiali passivi, tollera la contaminazione leggera da oli industriali. 

Progettazione a zero perdite  Giunti migliori. Tenute migliori. Prestazioni migliori. Scarica la Guida

Pump efficiency  

Le pompe idrauliche rientrano a pieno titolo tra i dispositivi più rilevanti e critici in un sistema di gestione dei fluidi: è grazie a loro che i fluidi sono messi in circolazione per svolgere la loro funzione. Un guasto alle pompe può verificarsi per diverse ragioni: disallineamenti, perdita del precarico, corrosione e usura.

Le soluzioni LOCTITE® per le perdite, alcune già riportate nei paragrafi precedenti, rispondono a tutti questi problemi. Un prodotto che contribuisce all’efficiente funzionamento dei sistemi di pompaggio è LOCTITE® PC 7337, un rivestimento resistente all’abrasione, formulato per proteggere le superfici dei macchinari dall’adesione di particelle fini che possono causare spegnimenti frequenti per pulizia, sbilanciamento dinamico e usura da scorrimento. 

2853393_2641354_2930555_2641353_2932314_2853394_PC-7337-Anti-Stick-Coating

L’abbiamo pensato per te… 

Per approfondire ulteriormente il tema, non attendere oltre e scarica gratis la guida "Progettazione a zero perdite". Al suo interno troverai tanti utili consigli per la progettazione di giunti a miglior tenuta grazie alla scelta della guarnizione corretta che permette prestazioni dell’impianto superiori fin dal primo utilizzo. 

Richiedi un training tecnico offerto da LOCTITE®

Affidati a LOCTITE® per scoprire i segreti degli esperti e trovare la soluzione più adatta a te.

Richiedi Training Gratuito

Tag

News correlate

Come e perché utilizzare uno strumento per rilevare le perdite di gas

Come e perché utilizzare uno strumento per rilevare le perdite di gas

In impianti sia civili che industriali, il rischio che si verifichino fughe accidentali dovute...

Leggi tutto

Manutenzione impianti industriali: gli eroi LOCTITE®

Manutenzione impianti industriali: gli eroi LOCTITE®

La manutenzione degli impianti industriali riveste un ruolo cruciale nel sistema manifatturiero...

Leggi tutto

Colla cianoacrilica o cianoacrilato, tutto ciò che devi sapere

Colla cianoacrilica o cianoacrilato, tutto ciò che devi sapere

La colla cianoacrilica, o cianoacrilato, è una tipologia di adesivo molto comune sia in ambito...

Leggi tutto