Guarnizione liquida: cos'è e come sceglierla

Nella sigillatura di flange e raccordi, la guarnizione liquida rappresenta una valida alternativa rispetto alle tradizionali guarnizioni a compressione pretagliate.

Le guarnizioni liquide sono attualmente impiegate con successo nell'impiantistica idraulica, laddove è fondamentale garantire la tenuta degli accoppiamenti dei raccordi per tubi e condutture.

Cos'è la guarnizione liquida

Come nel caso delle guarnizioni tradizionali, anche le guarnizioni liquide hanno lo scopo di creare una barriera fisica impenetrabile che impedisca la fuoriuscita di liquidi e gas dalle superfici poste a contatto. 

Il prodotto sigillante si applica su una delle superfici prima di accoppiare le parti. Si distribuisce e polimerizza tra le superfici, riempiendo cavità, solchi e irregolarità della superficie. In tal modo, la guarnizione liquida assicura una sigillatura robusta, affidabile e duratura.

 

La guarnizione liquida per l’idraulica

LOCTITE®, da sempre attenta alle esigenze dei professionisti della termoidraulica, offre una gamma completa di guarnizioni liquide.

La guarnizione liquida per idraulica è pensata per rispondere in modo efficace ad innumerevoli esigenze, è applicabile a qualsiasi tipo di flangia.

Le guarnizioni liquide sono utili, ad esempio, per ridurre le perdite di tenuta nel caso di accoppiamento tra materiali con dilatazioni termiche molto diverse, quali plastica e metallo. 

Per assicurare la piena funzionalità, queste giunzioni resistono alle alte temperature (sino a 300°C) e alle sollecitazioni meccaniche. Non presentano ritiro e assicurano la tenuta sull’intera superficie di contatto. 

Sono inoltre resistenti all’attacco di sostanze chimiche e non degradano nel tempo.

Soluzioni pratiche per gli idraulici professionisti  Scopri le innovative soluzioni per la termoidraulica insieme ai nostri  esperti, con dimostrazioni LIVE dai laboratori LOCTITE. GUARDA IL WEBINAR

Tutti i vantaggi della guarnizione liquida

Le guarnizioni liquide offrono numerosi vantaggi rispetto alle guarnizioni meccaniche tradizionali pretagliate. 

Più versatile perché in forma liquida

Innanzitutto, i vantaggi della guarnizione liquida sono legati alla natura intrinseca del prodotto. La forma liquida polimerizzante, infatti, permette al prodotto di adattarsi in maniera ottimale alle più diverse condizioni d’uso. 

In particolare nelle fasi riparazione o manutenzione, la guarnizione liquida risulta più malleabile e resistente alla pressione

Nel montaggio di una guarnizione tradizionale, ad esempio, è fondamentale prestare sempre la massima attenzione al serraggio di piastre e bulloni. Un’eccessiva forza di serraggio, scaricandosi sulle guarnizioni, potrebbe infatti causare crepe e rotture. La guarnizione liquida permette, invece, di distribuire i carichi in modo uniforme, ottimizzando la risposta meccanica. 

Grazie ad una composizione chimica robusta, previene altresì la corrosione delle superfici, rendendo più semplice lo smontaggio successivo. A ciò si aggiunge l’eccellente resistenza all’attacco chimico ed allo scoppio, senza contare l’estrema semplicità di applicazione.

Più resistente e sicura

Le tradizionali guarnizioni meccaniche, per quanto ottime e diffuse in termoidraulica, possono presentare diversi inconvenienti. 

A partire dalla tendenza a perdere progressivamente elasticità, diventando sempre più fragili e deboli con il passare del tempo. 

Inoltre, deformandosi nella propria geometria originale, le guarnizioni meccaniche possono cedere e aprire la via a conseguenti perdite. Ciò avviene soprattutto in presenza di carichi dinamici, ma il rischio è piuttosto frequente anche nei casi di combinazione critica di forze di compressione e pressione interna. 

La guarnizione liquida, invece, è in grado di mantenere nel tempo la tenuta del sistema di bloccaggio, assicurando a lungo una sigillatura affidabile e sicura, senza perdite o trafilamenti.

Riempie con precisione giochi e cavità, non evidenziano effetti di ritiro o rilassamento, oltre a non determinare crepe e fessurazioni.

Guarnizioni di ricambio addio!

Inoltre, è da considerare la difficoltà che potrebbe presentarsi nel reperire le giuste guarnizioni di ricambio, soprattutto quando si tratta di impianti un po’ “datati”. 

A questo si aggiungono i problemi di gestione interna del magazzino: le guarnizioni potrebbero danneggiarsi durante lo stoccaggio, ad esempio se non conservate correttamente. 

Senza contare il costo dovuto alla necessità di avere un adeguato assortimento, così da avere il ricambio giusto per ogni applicazione. 

Tutti questi problemi, reali o potenziali, possono essere risolti all’origine grazie all’impiego delle guarnizioni liquide LOCTITE®.

Tipologie e applicazioni di LOCTITE® guarnizione liquida

 

Esistono più tipologie di guarnizione liquida, messe a punto con caratteristiche che le rendono di particolare interesse per applicazioni anche molto specifiche. 

Nei laboratori LOCTITE® abbiamo sviluppato una gamma completa di prodotti, efficaci e sicuri, ideali per sigillare raccordi metallo/metallo, plastica/plastica ed anche metallo/plastica.

LOCTITE® 577LOCTITE® 577

LOCTITE® 577 è un sigillante liquido a media resistenza, facile da applicare e adatto in presenza di raccordi metallici conici e cilindrici. Riempie i vuoti tra le parti filettate sigillando e bloccando contemporaneamente. 

Non si crepa nel tempo, non si rilassa e non si sbriciola. Ha un'eccellente resistenza termica e chimica, come anche una ridotta migrazione dopo l'applicazione.

LOCTITE® 542

LOCTITE® 542

LOCTITE® 542 è formulato in modo specifico per sigillare raccordi e tubazioni in metallo nel caso di filettature a passo fine, utilizzate in idraulica e pneumatica. 

Il prodotto si distribuisce e polimerizza immediatamente. La polimerizzazione avviene a bassa pressione ed in assenza di ossigeno, al solo contatto con il metallo, appena il prodotto è stretto tra i filetti. 

La sigillatura è profonda e robusta: assorbe urti e vibrazioni impedendo le perdite, resistendo a carburanti, oli, refrigeranti e fluidi idraulici. 

LOCTITE® SI 5331

LOCTITE® SI 5331

LOCTITE® SI 5331 è la guarnizione liquida LOCTITE® ideale per l'utilizzo su parti filettate in plastica oppure sui particolari plastici e metallici a contatto con acqua calda o fredda. 

L’impiego caratteristico è quello degli impianti di drenaggio o di tubazioni d'acqua per l'industria e l'agricoltura, con un utilizzo in temperatura possibile fino a 85°C.

La Carta di Scelta LOCTITE®

Per guidare i professionisti nell'individuare la guarnizione liquida più adatta, gli esperti LOCTITE® hanno realizzato una guida completa ed esaustiva: clicca qui e scarica ora la Carta di Scelta.

In conclusione

Le guarnizioni liquide intervengono in modo importante nel prevenire le perdite. Infatti, sigillano alla perfezione raccordi in metallo, in plastica come anche nel caso della combinazione di questi materiali. 

Tali perdite possono causare danni anche significativi, come l’arresto di impianti e l’interruzione di processi produttivi, cui può conseguire una sensibile riduzione di competitività. Senza contare, i possibili rischi per gli utilizzatori e l’ambiente

LOCTITE® propone diverse soluzioni basate sull’utilizzo della guarnizione liquida. Tra queste troviamo gli ormai diffusissimi e già citati sigillanti LOCTITE® 5331, 577 e 542. Tutti si contraddistinguono per semplicità, affidabilità, flessibilità di impiego e bassi costi. 

La gamma di prodotti LOCTITE® è ampia ed in continua evoluzione per rispondere al meglio alle specifiche esigenze dell’utilizzatore. Per maggiori informazioni, i nostri esperti sono a vostra disposizione!

Scopri le soluzioni LOCTITE® per l’industria

Migliora la produzione e la manutenzione, riduci i costi e i tempi con l’aiuto dei nostri esperti.

Richiedi una consulenza

Tag

News correlate

Colla cianoacrilica o cianoacrilato, tutto ciò che devi sapere

Colla cianoacrilica o cianoacrilato, tutto ciò che devi sapere

La colla cianoacrilica, o cianoacrilato, è una tipologia di adesivo molto comune sia in ambito...

Leggi tutto

Frenafiletti LOCTITE®

Frenafiletti LOCTITE®

In campo industriale, gli accoppiamenti filettati dei macchinari devono essere sempre in ottimo...

Leggi tutto

Raccordi in plastica per tubi acqua: come sigillarli facilmente

Raccordi in plastica per tubi acqua: come sigillarli facilmente

In termoidraulica, tanto nelle applicazioni civili che in quelle industriali, è fondamentale curare...

Leggi tutto