Adesivi anaerobici: caratteristiche e consigli d'uso

Nelle applicazioni meccaniche, l’assemblaggio chimico con adesivi offre numerosi vantaggi e opportunità rispetto a prodotti e tecniche tradizionali. 

Gli adesivi anaerobici sono la soluzione vincente per l’accoppiamento di parti metalliche, dove le strette tolleranze e le severe condizioni di esercizio possono mettere a dura prova l’affidabilità delle giunzioni. 

Cosa sono gli adesivi anaerobici

Gli adesivi anaerobici sono liquidi monocomponenti a base acrilica che polimerizzano a temperatura ambiente in assenza di ossigeno e a contatto con un materiale metallico, che funge da catalizzatore.

L’adesivo allo stato liquido (monomero) contiene già al suo interno l’iniziatore di reazione (perossido). 

L'adesivo rimane stabile ed allo stato liquido finché a contatto con l’aria; la reazione chimica che porta alla polimerizzazione dell’adesivo dallo stato liquido a solido si manifesta in presenza di ioni metallici ed assenza di ossigeno, quando cioè le superfici metalliche da incollare.

In queste condizioni, il perossido si trasforma in radicali liberi, i quali danno inizio al processo di polimerizzazione dell’adesivo.

Una volta induriti, gli adesivi anaerobici esibiscono prestazioni elevate, fra cui:

  • altissima resistenza al taglio
  • buona resistenza alle alte temperature
  • eccellente resistenza agli agenti chimici
  • buona resistenza alle vibrazioni e ai carichi dinamici

Adesivo anaerobico: le applicazioni

Un adesivo anaerobico esprime al meglio le proprie caratteristiche quando i componenti da assemblare sono rigidi e il gioco fra le parti è piccolo o assente. Oltre che per l’incollaggio, l’utilizzo di questa tipologia di adesivi è tipico nelle seguenti applicazioni meccaniche

Frenatura di dispositivi di fissaggio filettati

I frenafiletti riempiono completamente i giochi fra vite e dado. In tal modo, bloccano in modo permanente l’assemblaggio filettato e ne impediscono l’allentamento in presenza di vibrazioni e urti. 

Nella scelta del prodotto più adatto, un importante criterio di selezione è la resistenza meccanica, cioè la coppia necessaria per allentare l’assemblaggio. Per i frenafiletti a bassa/media resistenza, lo smontaggio è semplice/possibile con utensili manuali. Per i frenafiletti ad alta resistenza, invece, è necessario un riscaldamento localizzato e lo smontaggio a caldo (il tutto naturalmente è in funzione di materiali, diametri e serraggi).

Infografica gamma frenafiletti

Sigillatura di raccordi filettati

I sigillaraccordi prevengono le perdite di fluidi in giunzioni filettate tra raccordi di metallo, fornendo una sigillatura affidabile e resistente.

New call-to-action

Sigillatura di flange 

La guarnizione liquida è la soluzione ideale per la sigillatura tra flange rigide di metallo. Riempiendo le irregolarità della superficie, fornisce una tenuta affidabile e duratura.

Bloccaggio di accoppiamenti cilindrici

Gli adesivi anaerobici per cuscinetti, boccole e parti cilindriche (su sedi o alberi) svolgono una funzione di bloccaggio degli accoppiamenti. Riempiono gli interstizi tra i componenti formando un accoppiamento solidale e ad alta resistenza. 

Tecniche Pro per l’incollaggio industriale  Incollaggi industriali rapidi, sicuri ed efficaci anche in situazioni critiche Scarica l'eBook gratuito

Gli adesivi anaerobici LOCTITE®

La gamma di adesivi anaerobici LOCTITE® è molto vasta e offre numerose soluzioni in grado di soddisfare le più diverse esigenze applicative. Ad esempio:

  • LOCTITE® 641, bloccante a media resistenza, è ideale per fissare componenti che possono essere soggetti a smontaggio, ad esempio per la manutenzione.
  • LOCTITE® 638 e LOCTITE® 648 presentano elevata resistenza a taglio, resistenza alle alte temperature (fino a 180 °C) e oleotolleranza. Fra i due, la viscosità di Loctite 648 è inferiore, rendendolo idoneo in accoppiamenti con giochi ridotti (≤ 0,15 mm).
  • LOCTITE® 660 è un adesivo ad alta resistenza e altissima viscosità, specifico per il riempimento di giochi ampi, fino a 0,5 mm. 

In tutti i casi, l’utilizzo di opportuni sistemi di dosaggio, manuali o semi-automatici, consente di ottimizzare l’applicazione del prodotto, senza sprechi e con le massime performance. 

Attivatore per adesivi anaerobici 

Un attivatore per adesivi anaerobici è un prodotto liquido che viene applicato a una o a entrambe le superfici da incollare prima di dosare l’adesivo stesso. Lo scopo è aumentare la velocità di polimerizzazione

Il pretrattamento con l’attivatore è consigliato:

  • per applicazioni su superfici passive quali acciaio inossidabile, alluminio, metalli placcati o passivati
  • se l’adesivo è applicato a una temperatura inferiore a 5 °C.

LOCTITE® SF 7649 è un attivatore specifico per substrati inattivi da incollare con adesivi anaerobici. Con formulazione a base solvente (acetone), rimane attivo sulla superficie trattata fino a 30 giorni. 

Conclusioni

Il settore degli adesivi anaerobici è ricco di sfide e opportunità. Richiedi una dimostrazione gratuita con gli esperti LOCTITE® per trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze di incollaggio o accoppiamento di componenti meccanici. E scopri con noi i più efficaci e innovativi sistemi di dosaggio, anche di tipo integrato e con soluzioni IoT per l’Industria 4.0! 

Trova il prodotto giusto con LOCTITE®

Un esperto ti guiderà nella scelta del prodotto più adatto alle tue esigenze e ti suggerirà come utilizzarlo al meglio.

Richiedi dimostrazione

Tag

News correlate

Chimica verde: più salute e sicurezza sul lavoro

Chimica verde: più salute e sicurezza sul lavoro

La chimica verde è un innovativo e virtuoso approccio alla progettazione di prodotti e processi...

Leggi tutto

Colla acrilica: guida alla scelta

Colla acrilica: guida alla scelta

Quando si parla di colla acrilica ci si riferisce a una serie di sistemi adesivi di tipo reattivo...

Leggi tutto

Manutenzione impianti industriali: gli eroi LOCTITE®

Manutenzione impianti industriali: gli eroi LOCTITE®

La manutenzione degli impianti industriali riveste un ruolo cruciale nel sistema manifatturiero...

Leggi tutto