Manutenzione proattiva: cos'è e perché sceglierla

Gli impianti industriali sono sistemi articolati, costituiti da una molteplicità di apparecchiature. Il loro corretto funzionamento è quindi indispensabile per garantire che l’intero ciclo manifatturiero possa svolgersi regolarmente in modo affidabile, efficiente e sicuro.

A tal scopo, non si può prescindere dalla definizione e implementazione di uno scrupoloso e robusto piano di manutenzione proattiva dei macchinari, di livello tanto più elevato quanto maggiori sono le caratteristiche di complessità della linea produttiva.

Cos'è la manutenzione proattiva (o migliorativa): significato

La manutenzione proattiva, detta anche manutenzione migliorativa, è un approccio manutentivo che promuove spontaneamente interventi di revisione dei macchinari, allo scopo di aumentarne le prestazioni e la qualità produttiva. 

Per questo, la manutenzione proattiva rientra a pieno titolo nelle politiche di miglioramento continuo (kaizen) e di Total Productive Maintenance.

In cosa consiste la manutenzione proattiva

In altre parole, l’azione manutentiva di tipo proattivo consiste nell’apportare alle attrezzature modifiche migliorative. Lo scopo è limitare a monte le cause dei guasti, piuttosto che porvi rimedio a valle. 

L’obiettivo finale è quello di eliminare o ridurre i fermi macchina (downtime di produzione), cioè i periodi in cui l’attività viene temporaneamente sospesa per effettuare interventi di manutenzione programmata. O, nei casi peggiori, sospensioni legate a guasti improvvisi che richiedono interventi di riparazione immediata (e talvolta onerosi in termini economici e di tempo). Ultimo ma non meno importante, la manutenzione è fondamentale per salvaguardare la sicurezza degli operatori.

Manutenzione predittiva e proattiva, correttiva e preventiva: le differenze

Le più semplici strategie di manutenzione ordinaria sono:

  • manutenzione correttiva o reattiva (si aggiusta quando si rompe)
  • manutenzione preventiva, basata su calcoli statistici della frequenza empirica di rottura (si aggiusta prima che si rompa, con ciclicità temporale o di utilizzo, oppure al verificarsi di certe condizioni).

Salendo nella scala di virtuosità, troviamo la manutenzione predittiva, in grado di suggerire il momento più adatto per intervenire grazie al monitoraggio continuo di alcuni parametri rilevanti del sistema e all’analisi dei dati raccolti. 

In pratica, si aggiusta solo quando serve, sostituendo componenti ancora in buono stato. Si agisce, dunque, prima di arrivare alla rottura ma evitando anche di anticipare eccessivamente la manutenzione. 

La manutenzione migliorativa va ancora oltre, ma con una differenza sostanziale rispetto agli altri approcci che si risolvono - di fatto - nel ripristinare lo stato iniziale. La manutenzione proattiva, infatti, concorrendo ad aumentare il valore del sistema e a ottimizzarne le performance, previene l’insorgere di malfunzionamenti e l’attuazione dei necessari interventi di riparazione.

Adesivi, sigillanti e protettivi per la manutenzione industriale: La Guida  Completa  Scopri materiali e tecniche innovative per ridurre i tempi di fermo e i costi  di manutenzione. Scarica l'eBook gratuito

Manutenzione proattiva: casi di successo

LOCTITE® per la manutenzione proattiva

Entriamo più nello specifico e vediamo un caso pratico: un albero di trasmissione danneggiato da un cuscinetto allentato. 

Una riparazione per saldatura e successiva lavorazione meccanica comporterebbe diversi giorni di stop e non metterebbe al riparo da successive avarie. In casi come questo, un intervento di manutenzione proattiva potrebbe, invece, risolvere il problema in poche ore e prevenire futuri danni all’albero. 

Un'efficace soluzione proattiva potrebbe quindi prevedere l’applicazione di un bloccante sull’albero e infine riposizionare in sede il cuscinetto.

I vantaggi

Rispetto alle altre tipologie di azioni manutentive, la strategia proattiva presenta diversi vantaggi:

  • continuità produttiva, specie degli impianti principali, evitando costosi fermi macchina;
  • prolungamento della vita utile dei macchinari;
  • maggiore sicurezza sui posti di lavoro.

Manutenzione proattiva: i prodotti LOCTITE®

I prodotti LOCTITE® per la manutenzione proattiva

Le più importanti soluzioni manutentive per l’industria a marchio LOCTITE® sono classificabili in:

Grazie a prodotti di facile applicazione e a presa rapida è possibile completare l’intervento di manutenzione in modo indipendente, veloce e a costi ridotti, oltre che con un minore impatto in termini di salute e sicurezza dell’ambiente di lavoro.

Richiedi una consulenza gratuita con i nostri esperti per scegliere i prodotti più adatti alle tue esigenze di manutenzione. Gli esperti  LOCTITE® effettueranno un sopralluogo dell’impianto per individuare le aree di miglioramento e studiare un piano efficace di manutenzione proattiva.

PER APPROFONDIRE: Manutenzione industriale con le soluzioni LOCTITE®

Scopri le soluzioni LOCTITE® per l’industria

Migliora la produzione e la manutenzione, riduci i costi e i tempi con l’aiuto dei nostri esperti.

Richiedi una consulenza

Tag

News correlate

Ridurre downtime e fermi di produzione

Ridurre downtime e fermi di produzione

Automazione ed efficienza nei processi produttivi pongono il downtime al centro di ogni strategia...

Leggi tutto

Frenafiletti LOCTITE®

Frenafiletti LOCTITE®

In campo industriale, gli accoppiamenti filettati dei macchinari devono essere sempre in ottimo...

Leggi tutto

Manutenzione preventiva con LOCTITE®

Manutenzione preventiva con LOCTITE®

Prevenire è meglio che aggiustare o sostituire. Innanzitutto perché i costi degli interventi di ...

Leggi tutto